Le zanzare succhiano il sangue da almeno 46 milioni di anni

OggiScienza

Aedes_aegypti_biting_humanRICERCA – Una zanzara racchiusa nell’ambra che portava nel corpo il contenuto del suo ultimo pasto, a base di sangue di dinosauro, fu l’escamotage scientifico-narrativo che permise la realizzazione di Jurassic Park. Per quanto sia improbabile la creazione di organismi vissuti oltre 65 milioni di anni fa a partire dal pochissimo DNA contenuto nel sangue prelevato dall’insetto, anche il ritrovamento stesso di una zanzara che racchiude al suo interno il sangue di una vittima del passato remoto, sebbene possibile, è un evento estremamente raro: fino ad oggi, infatti, paleontologi, biologi evoluzionisti e amanti della saga di Steven Spielberg attendevano ancora questo avvenimento.

Oggi, però, la prestigiosa rivista PNAS pubblica la prima descrizione di uno straordinario ritrovamento fossile che riguarda un insetto contenente sangue, risalente a circa 46 milioni di anni fa (immagine del fossile). La scoperta colma questa lacuna nel record fossile e mostra inequivocabilmente come le…

View original post 302 altre parole

3 Pensieri su &Idquo;Le zanzare succhiano il sangue da almeno 46 milioni di anni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...